Maltempo: alluvione Piacenza e Parma, 29 mln per territori

(AGI) - Bologna, 14 set. - Oltre 29 milioni di euro per la messa in sicurezza de...

(AGI) - Bologna, 14 set. - Oltre 29 milioni di euro per la messa in sicurezza del territorio, di cui 18 stanziati dalla Regione Emilia Romagna, 290 cantieri programmati, il 73 per cento dei quali gia' ultimati, per un totale di 22 milioni. Il restante 27 per cento in fase di appalto o progettazione. E' la risposta all'alluvione che, il 13 e 14 settembre 2015, colpi' le province di Piacenza e Parma, causando la morte di tre persone e gravi danni ad abitazioni, imprese, opere pubbliche e infrastrutture. Un evento eccezionale, per il quale gli addetti ai lavori hanno stimato in duecento anni la probabilita' di ritorno. Delle risorse complessive, regionali e statali, stanziate per fronteggiare l'emergenza e avviare la ricostruzione, circa 25 milioni sono stati destinati a Piacenza, dove il maltempo colpi' con maggiore violenza, e oltre 4 milioni a Parma. Fondi a cui si aggiungono quelli per il rimborso dei danni subiti dai privati: 45 milioni di euro che il Governo ha riconosciuto all'Emilia Romagna per le cinque emergenze nazionali che hanno interessato l'intero territorio tra il 2013 e il 2015. (AGI)
Bo1/Ari