Maltempo: Aipo, resta elevata allerta piena Po

(AGI) - Parma, 17 nov. - Resta elevata (criticita' 3)l'allertasulla piena del Po, con golene aperte e in parte allagate, masenza problemi particolari alla popolazione. E' quanto rendenoto Aipo, l'Agenzia interregionale per il fiume Po, inrelazione alla nuova onda di piena del Po che si propagando neltratto lombardo-emiliano del fiume. Il colmo, informa ilbollettino delle 13, ha transitato a Ponte Becca intorno amezzanotte con 5,23 m sullo zero idrometrico, oltrepassera'Piacenza entro il pomeriggio di oggi con valori stimati attornoai 7,55 m. e Cremona, nella serata di oggi, con valorinell'intorno di

(AGI) - Parma, 17 nov. - Resta elevata (criticita' 3)l'allertasulla piena del Po, con golene aperte e in parte allagate, masenza problemi particolari alla popolazione. E' quanto rendenoto Aipo, l'Agenzia interregionale per il fiume Po, inrelazione alla nuova onda di piena del Po che si propagando neltratto lombardo-emiliano del fiume. Il colmo, informa ilbollettino delle 13, ha transitato a Ponte Becca intorno amezzanotte con 5,23 m sullo zero idrometrico, oltrepassera'Piacenza entro il pomeriggio di oggi con valori stimati attornoai 7,55 m. e Cremona, nella serata di oggi, con valorinell'intorno di 4,50 m, leggermente inferiori a quanto inprecedenza previsto. Criticita' sempre elevata anche nel trattotra Casalmaggiore e il mare Adriatico, sia per i livelliattuali che per quelli previsti. Costanti monitoraggio evigilanza su argini e opere idrauliche, con la collaborazionedegli enti locali e dei volontari di protezione civile. (AGI)Ari