Maltempo: aggrappato a tubo per sfuggire all'acqua alta, salvato

(AGI) - Rimini, 23 set. - Si e' aggrappato ad un tubo persfuggire all'acqua alta ed e' stato salvato dai carabinieri edai vigili del fuoco: e' successo la scorsa notte a Cattolicadove, come in varie zone del Riminese, si e' abbattutaun'ondata di maltempo con forti raffiche di vento. Un uomo di34 anni, senza fissa dimora, che aveva trovato riparo sotto adun ponte, e' stato sorpreso dall'acqua del fiume notevolmentesalita di livello a causa delle piogge abbondanti. Nonriuscendo piu' a tornare a riva, il malcapitato si e'aggrappato ad un tubo dell'acquedotto riuscendo

(AGI) - Rimini, 23 set. - Si e' aggrappato ad un tubo persfuggire all'acqua alta ed e' stato salvato dai carabinieri edai vigili del fuoco: e' successo la scorsa notte a Cattolicadove, come in varie zone del Riminese, si e' abbattutaun'ondata di maltempo con forti raffiche di vento. Un uomo di34 anni, senza fissa dimora, che aveva trovato riparo sotto adun ponte, e' stato sorpreso dall'acqua del fiume notevolmentesalita di livello a causa delle piogge abbondanti. Nonriuscendo piu' a tornare a riva, il malcapitato si e'aggrappato ad un tubo dell'acquedotto riuscendo a contattare lacentrale operativa dei carabinieri. I militari dell'Arma diCattolica con l'aiuto dei vigili del fuoco sono poi riusciti asalvare il 34enne. (AGI)Bo1/Ari