Mafia: Don Ciotti cita il Papa" corruzione puzza, e' putrefazione" (2)

(AGI) - Bologna, 21 mar. - Don Ciotti ha voluto inoltrericordare che Papa Francesco anche oggi "davanti alla Madonnadi Pompei, ha affidato il pensiero per tutte le vittime dellaviolenza e delle mafie, del terorismo delle guerre". "Le mafiele si puo' studiare, analizzare, si possono raccontare conefficacia - ha detto Don Ciotti - ma e' difficile capirle afondo senza avere conosciuto le vittime, ascoltato il lorodolore, e le loro fatiche. Attenti, non basta mettere un targao intitolare una piazza, non basta dedicare una manifestazione-ha ammonito riferendosi sempre alle vittime - questi nomi

(AGI) - Bologna, 21 mar. - Don Ciotti ha voluto inoltrericordare che Papa Francesco anche oggi "davanti alla Madonnadi Pompei, ha affidato il pensiero per tutte le vittime dellaviolenza e delle mafie, del terorismo delle guerre". "Le mafiele si puo' studiare, analizzare, si possono raccontare conefficacia - ha detto Don Ciotti - ma e' difficile capirle afondo senza avere conosciuto le vittime, ascoltato il lorodolore, e le loro fatiche. Attenti, non basta mettere un targao intitolare una piazza, non basta dedicare una manifestazione-ha ammonito riferendosi sempre alle vittime - questi nomi cidevono scavare dentro, ci diano la forza e la motivazione, ciriconducano all'impegno ancora piu' determinati e consapevoli".(AGI)Bo1/Ari