Influenza: Ausl Bologna, lotti ritirati non presenti vaccinatevi

(AGI) - Bologna, 28 nov. - "Nessuno dei 156mila vacciniantinfluenzali ricevuti dall'Azienda Usl di Bologna e indistribuzione ai medici di medicina generale, agli ospedali eagli ambulatori vaccinali di igiene pubblica e della pediatriadi comunita', appartiene ai lotti cautelativamente ritiratidall'Aifa". E' quanto comunica l'Azienda sanitaria delcapoluogo emiliano precisando che "il lotto del vaccinoantinfluenzale Fluad ricevuto ed utilizzato dall'Ausl diBologna e' contrassegnato dal numero 143802". L'Azienda dopo aver ribadito l'invito a vaccinarsi ("ilperiodo piu' opportuno e' tra novembre e dicembre) ricorda chela vaccinazione "e' gratuita per tutti a partire dai 65 anni

(AGI) - Bologna, 28 nov. - "Nessuno dei 156mila vacciniantinfluenzali ricevuti dall'Azienda Usl di Bologna e indistribuzione ai medici di medicina generale, agli ospedali eagli ambulatori vaccinali di igiene pubblica e della pediatriadi comunita', appartiene ai lotti cautelativamente ritiratidall'Aifa". E' quanto comunica l'Azienda sanitaria delcapoluogo emiliano precisando che "il lotto del vaccinoantinfluenzale Fluad ricevuto ed utilizzato dall'Ausl diBologna e' contrassegnato dal numero 143802". L'Azienda dopo aver ribadito l'invito a vaccinarsi ("ilperiodo piu' opportuno e' tra novembre e dicembre) ricorda chela vaccinazione "e' gratuita per tutti a partire dai 65 anni dieta', per gli adulti e i bambini con malattie croniche, per glioperatori sanitari e di assistenza, gli addetti ai serviziessenziali, i donatori di sangue, il personale degliallevamenti e dei macelli".L'Ausl di Bologna offre daquest'anno la vaccinazione gratuita anche alle personemaggiormente a rischio di complicanze gravi ricoverate pressole medicine, le geriatrie, le cardiologie, le pneumologie e leendocrinologie degli ospedali Bellaria, Maggiore e diBentivoglio, presso la chirurgia del Bellaria, presso tutti iday hospital e i reparti oncologici aziendali. (AGI)Bo1/Bru