Incendio in casa, 86enne disabile salvata dai carabinieri

(AGI) - Ferrara, 1 lug. - Un' anziana disabile di 86 anni,Danilla Ragazzi, e' stata salvata dai carabinieri da unincendio scoppiato questa mattina nell'appartamento del vicino,in via Sacche a Bosco Mesola (Ferrara), causato da un fornelloda cucina alimentato da una bombola a gas, dimenticato acceso.Il vicino, Luigi Buttino, 76 anni, era riuscito subito amettersi in salvo e a chiamare i carabinieri: giunti sul posto,i miliari hanno sentito le grida di aiuto proveniredall'appartamento a fianco dove abitava l'anziana, incapace dicamminare, riuscendo a intervenire e a portarla fuorinonostante la situazione di grave

(AGI) - Ferrara, 1 lug. - Un' anziana disabile di 86 anni,Danilla Ragazzi, e' stata salvata dai carabinieri da unincendio scoppiato questa mattina nell'appartamento del vicino,in via Sacche a Bosco Mesola (Ferrara), causato da un fornelloda cucina alimentato da una bombola a gas, dimenticato acceso.Il vicino, Luigi Buttino, 76 anni, era riuscito subito amettersi in salvo e a chiamare i carabinieri: giunti sul posto,i miliari hanno sentito le grida di aiuto proveniredall'appartamento a fianco dove abitava l'anziana, incapace dicamminare, riuscendo a intervenire e a portarla fuorinonostante la situazione di grave pericolo. I due anziani sonopoi stati trasportati dal 118 all'ospedale di Lagosanto: l'uomoha riportato legge ustioni sul corpo, la donna una lieveintossicazione. L'appartamento in cui si e' sviluppatol'incendio e' stato dichiarato inagibile: inutilizzabile perqualche giorno anche quello confinante, a causa del fumo. (AGI)Ari

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it