Imprese: E.Romagna, con crisi meno investimenti sui macchinari

(AGI) - Bologna 12 mag.- L'Emilia-Romagna, e' oggi la terza area del paese per n...

(AGI) - Bologna 12 mag.- L'Emilia-Romagna, e' oggi la terza area del paese per numero di macchine utensili e sistemi di produzione installati, pari al 14,5% del totale del parco macchine italiano. L'area ha dimostrato di saper meglio rispondere alla crisi rispetto a quanto fatto dal resto del paese, come dimostra il lieve calo, (-3,1%), subito dal parco macchine installato nel 2014 (a confronto con la rilevazione precedente 2005), decremento non paragonabile al -11% registrato su base nazionale. L'eta' media del parco macchine installato cresce di due anni. Il quadro emerge dalla ricerca "Il parco macchine utensili e sistemi di produzione dell'industria italiana", effettuta con cadenza decennale e giunta alla sua quinta edizione. Realizzata da Ucimu-Sistemi PER PRODURRE, l'associazione dei costruttori italiani di macchine utensili, robot e automazione, con il contributo di Ministero dello Sviluppo Economico e Ice, la ricerca e' stata illustrata, questo pomeriggio, a Bologna nell'ambito di Lamiera, la manifestazione di settore in scena a fierabologna fino a sabato 14 maggio.(AGI) (
Ari