Gay: foto blasfema al Cassero di Bologna; Comune, grave offesa

(AGI) - Bologna, 18 mar. - "Nessuna censura ma il Cassero siassuma la responsabilita' di una grave offesa, che ha moltopiu' del volgare e provocatorio. La cultura dei diritti chevede da sempre questa citta' differenziarsi e' stata costruitaattraverso una diffusa cultura del rispetto, che ci paremancato in questa occasione". Cosi', in una nota, il Comune diBologna in relazione alle polemiche nate da foto blasfemapubblicata su Facebook dal capogruppo di Forza Italia a PalazzoD'Accursio, Michele Facci, che ritrae in una foto scattta alCassero alcuni uomini travestiti da Gesu' che mimano attisessuali

(AGI) - Bologna, 18 mar. - "Nessuna censura ma il Cassero siassuma la responsabilita' di una grave offesa, che ha moltopiu' del volgare e provocatorio. La cultura dei diritti chevede da sempre questa citta' differenziarsi e' stata costruitaattraverso una diffusa cultura del rispetto, che ci paremancato in questa occasione". Cosi', in una nota, il Comune diBologna in relazione alle polemiche nate da foto blasfemapubblicata su Facebook dal capogruppo di Forza Italia a PalazzoD'Accursio, Michele Facci, che ritrae in una foto scattta alCassero alcuni uomini travestiti da Gesu' che mimano attisessuali con una croce. (AGI) Ari