Fs: stazione Bologna, al via 'help center' per senza fissa dimora

(AGI) - Bologna, 26 feb. - Un nuovo "help center" per gliadulti in condizione di grave emarginazione sociale, senzafissa dimora e con difficolta' economiche, sanitarie orelazionali, e' stato inaugurato questa mattina nella stazioneferroviaria di Bologna centrale dal sindaco della citta',Virginio Merola e dal direttore direzione produzione Reteferroviaria italiana, Umberto Lebruto. Nato dallacollaborazione fra Ferrovie dello Stato Italiane e Comune diBologna, congiuntamente ad Asp (Azie1nda pubblica di servizialla persona) Citta' di Bologna, l'help center della stazionecentrale rientra nella rete coordinata dall'Osservatorionazionale sul disagio e la solidarieta' nelle stazioni (Onds),progetto

(AGI) - Bologna, 26 feb. - Un nuovo "help center" per gliadulti in condizione di grave emarginazione sociale, senzafissa dimora e con difficolta' economiche, sanitarie orelazionali, e' stato inaugurato questa mattina nella stazioneferroviaria di Bologna centrale dal sindaco della citta',Virginio Merola e dal direttore direzione produzione Reteferroviaria italiana, Umberto Lebruto. Nato dallacollaborazione fra Ferrovie dello Stato Italiane e Comune diBologna, congiuntamente ad Asp (Azie1nda pubblica di servizialla persona) Citta' di Bologna, l'help center della stazionecentrale rientra nella rete coordinata dall'Osservatorionazionale sul disagio e la solidarieta' nelle stazioni (Onds),progetto di Fs Italiane e Anci che conta a oggi 14 centri diaccoglienza in altrettanti terminal ferroviari ed e' integratocon servizi di prossimita' comunali. Collocato nei nuovi spaziristrutturati presso il piazzale Est (in prossimita' delbinario 4) il nuovo centro e' gestito dalla cooperativa sociale"La Strada" di Piazza Grande, che si e' aggiudicata il servizioa seguito di un bando del Comune di Bologna. Il fabbricato e'stato concesso in comodato d'uso gratuito dal gruppo Fsall'amministrazione comunale. (AGI)Bo1/Ari