Fisco: Ag.entrate, in E.Romagna 6.300 comunicazioni su anomalie (2

(AGI) - Bologna, 20 set. - Le lettere sono degli 'alert' inviati al contribuente...

(AGI) - Bologna, 20 set. - Le lettere sono degli 'alert' inviati al contribuente per segnalare che c'e' "qualcosa che non va" nella dichiarazione dei redditi del 2013 (sui redditi 2012). In questo modo il contribuente puo' mettersi in regola e beneficiare delle sanzioni ridotte. Due le strade a disposizione: se il contribuente ritiene di avere le carte in regola potra' mettersi in contatto con l'Agenzia e giustificare le anomalie riscontrate. Se invece ha ragione il Fisco, il contribuente potra' regolarizzare in maniera agevolata la propria posizione, presentando una dichiarazione integrativa e versando l'importo richiesto, con la procedura del cosiddetto "ravvedimento operoso". (AGI)
Bo1/Ari