Droga: uccisero 'corriere', carabinieri arrestano 2 persone

(AGI) - Reggio Emilia, 13 giu. - Ordinanza di custodia cautelare in carcere per ...

(AGI) - Reggio Emilia, 13 giu. - Ordinanza di custodia cautelare in carcere per omicidio e traffico di stupefacenti per i 2 presunti responsabili dell'uccisione un 'corriere ovulatore' che dalla Spagna approvvigionava il mercato d'eroina della bassa lombarda-emiliana. La vittima, alla vigilia dello scorso Natale, venne trovata in fin di vita in una strada delle campagne della bassa reggiana. Mori' dopo alcune ore all'ospedale di Reggio Emilia. Il sostituto Giacomo Forte, concordando con le indagini dei Carabinieri ha richiesto ed ottenuto dal gip del Tribunale di Reggio Emilia l'ordinanza di custodia cautelare in carcere per omicidio e traffico di stupefacenti che i Carabinieri di Cadelbosco Sopra e Guastalla hanno eseguito arrestando i 2 presunti responsabili. I dettagli verranno resi noti nella conferenza stampa che i vertici del comando provinciale reggiano unitamente al sostituto titolare dell'inchiesta terranno alle 10,30 presso il comando provinciale carabinieri di Reggio Emilia.(AGI)
Red/Mav