Dalla: Fondazione, sua casa sara'luogo incontro e sperimentazione

(AGI) - Bologna, 24 feb. - "Un modo bellissimo per essereinsieme a Lucio. I bolognesi, e non solo, pensano a Lucio comeun carissimo amico che e' ancora con loro attraverso le suecanzoni e tutto quello che ha lasciato": cosi' il presidentedella Fondazione Lucio Dalla, Donatella Grazia, ha sintetizzatoil senso dell'iniziativa "A Casa di Lucio", organizzata perricordare il cantautore bolognese in occasione del terzo annodella scomparsa. Per tre giorni, dal 2 al 4 marzo, la casa delcantante, in via d'Azeglio nel cuore di Bologna, sara' apertaai cittadini e agli amici-artisti di Dalla.

(AGI) - Bologna, 24 feb. - "Un modo bellissimo per essereinsieme a Lucio. I bolognesi, e non solo, pensano a Lucio comeun carissimo amico che e' ancora con loro attraverso le suecanzoni e tutto quello che ha lasciato": cosi' il presidentedella Fondazione Lucio Dalla, Donatella Grazia, ha sintetizzatoil senso dell'iniziativa "A Casa di Lucio", organizzata perricordare il cantautore bolognese in occasione del terzo annodella scomparsa. Per tre giorni, dal 2 al 4 marzo, la casa delcantante, in via d'Azeglio nel cuore di Bologna, sara' apertaai cittadini e agli amici-artisti di Dalla. (AGI) Bo1/Ari (Segue)