Cultura: Modena, domenica col Fai si svelano gli antichi canali

(AGI) - Modena, 13 ott. - Modena fara' la sua parte nell'ambito della manifestaz...

(AGI) - Modena, 13 ott. - Modena fara' la sua parte nell'ambito della manifestazione nazionale "Fai Marathon 2016". La citta' si mettera' in mostra domenica 16 ottobre, dalle ore 10 alle ore 17, allorche' caleranno i veli su quattro luoghi inconsueti e carichi di fascino: l'abbazia di San Pietro, il complesso di San Paolo, il sistema di dilavamento del canale di San Pietro e l'archivio storico comunale. Il Fai di Modena e, in particolare, il suo Gruppo Giovani hanno individuato nell'elemento acquatico un tema forte per la citta', un tema capace di legare in maniera convincente quattro luoghi simbolo del patrimonio storico-architettonico cittadino. Ad accompagnare i visitatori, nelle vesti di novelli Cicerone, gli studenti dell'istituto tecnico Guarini. Gli aspiranti geometri avranno il compito di spiegare in maniera semplice l'universo dei canali e la scienza idraulica che nascondono. "Domenica prossima - ha spiegato Vittorio Cavani, capo delegazione del Fai di Modena - circa 3.500 volontari del Fai sparsi in 150 citta' di tutta Italia accompagneranno i visitatori alla scoperta di oltre 600 luoghi solitamente chiusi al pubblico. Il Fai Giovani di Modena ha ideato il percorso "Modena citta' di canali" per riscoprire il patrimonio storico-architettonico legato all'antico sistema idrico cittadino". (AGI)
Ari