Crisi: Parmigiano Reggiano, a Bologna la protesta contro i falsi

(AGI) - Bologna, 5 mar. - "Il Parmigiano non si fa in"Wisconsin", "Fermiamo i furbetti del Parmigiano", "NoParmigiano no Expo", "Senza stop al parmesan niente accordi congli Usa nel TTIP" o "Senza stalle non si fa il Parmigiano":sono solo alcuni degli slogan di allevatori, casari,stagionatori, assaggiatori, cuochi e consumatori, scesi inpiazza - a distanza di tre anni dal terremoto che distrussemigliaia di forme, danneggiando stalle e magazzini - in difesadel 'vero' Parmigiano Reggiano. Una manifestazione promossadalla Coldiretti, tra modernita' e tradizione, lanciata sutwitter con l' #hashtag #ParmigiAmo ma che in

(AGI) - Bologna, 5 mar. - "Il Parmigiano non si fa in"Wisconsin", "Fermiamo i furbetti del Parmigiano", "NoParmigiano no Expo", "Senza stop al parmesan niente accordi congli Usa nel TTIP" o "Senza stalle non si fa il Parmigiano":sono solo alcuni degli slogan di allevatori, casari,stagionatori, assaggiatori, cuochi e consumatori, scesi inpiazza - a distanza di tre anni dal terremoto che distrussemigliaia di forme, danneggiando stalle e magazzini - in difesadel 'vero' Parmigiano Reggiano. Una manifestazione promossadalla Coldiretti, tra modernita' e tradizione, lanciata sutwitter con l' #hashtag #ParmigiAmo ma che in piazza a Bolognaha riproposto la tradizione. (AGI)Ari