Costruzioni: Emilia Romagna, -1. 8% volume affari in 4° trimestre

(AGI) - Bologna, 23 mar. - Resta un quadro difficile e moltocomplicato, ma forse la caduta del settore delle costruzioni haraggiunto il suo punto piu' basso. In Emilia Romagna, nelquarto trimestre del 2014, il volume d'affari perde l'1,8 percento. Un dato negativo che colpisce soprattutto le impresepiccole e medie, ma che risulta attenuato rispetto alleprecedenti rilevazioni. Il 2014 si e' chiuso con un calo del3,9 per cento, che ha interessato le imprese di tutte ledimensioni. Queste alcune indicazioni emerse dall'indaginesulla congiuntura costruzioni realizzata in collaborazione traCamere di commercio, Unioncamere Emilia

(AGI) - Bologna, 23 mar. - Resta un quadro difficile e moltocomplicato, ma forse la caduta del settore delle costruzioni haraggiunto il suo punto piu' basso. In Emilia Romagna, nelquarto trimestre del 2014, il volume d'affari perde l'1,8 percento. Un dato negativo che colpisce soprattutto le impresepiccole e medie, ma che risulta attenuato rispetto alleprecedenti rilevazioni. Il 2014 si e' chiuso con un calo del3,9 per cento, che ha interessato le imprese di tutte ledimensioni. Queste alcune indicazioni emerse dall'indaginesulla congiuntura costruzioni realizzata in collaborazione traCamere di commercio, Unioncamere Emilia Romagna e Unioncamereitaliana. In un anno sono scomparse 1.663 imprese, per granparte ditte individuali: hanno tenuto solo solo le societa' dicapitali. (AGI) Bo1/Ari