Comunali: Bologna, confronto in tv tra i due candidati sindaco

(AGI) - Bologna, 16 giu. - "Leghisti xenofobi" da un lato e un sindaco uscente c...

(AGI) - Bologna, 16 giu. - "Leghisti xenofobi" da un lato e un sindaco uscente che "sta rinnegando 5 anni di mandato fallimentari per la citta'": sono gli unici 'sussulti' che hanno caratterizzato l'ultimo confronto televisivo tra i due candidati a sindaco di Bologna, Virginio Merola (Pd) , per il centrosinistra, in corsa per un secondo mandato e Lucia Borgonzoni (Lega Nord) per il centrodestra, ospitato dal Tgr Rai dell'Emilia Romagna(in onda questa sera alle 20). "Abbiamo chiesto alla giunta - ha detto Borgonzoni - di modificare molti provvedimenti del tutto sbagliati che sono stati presi sul territorio. Provvedimenti che Merola mi sembra stia modificando in toto rinnegando cinque anni di mandato che sono stati fallimentari per la citta'". Dal canto suo, Merola ha attaccato senza mezzi termini le politiche del Carroccio: "i leghisti - ha detto il sindaco uscente - si presentano con il vestito buono ma vogliono propagandare razzismo e xenofobia nei comuni in cui governano".(AGI)
Bo1/Ari