Cevenini: a 3 scomparsa in Comune il ricordo di Casini e Bersani

(AGI)- Bologna, 29 mag. -"Un amico, un uomo gentile e per bene,ma soprattutto un politico impegnato e onesto, unamministratore appassionato, un uomo di sinistra e undemocratico sincero e autentico". "Popolare senza esserepopulista, sapeva connettere la città e il Palazzo, in unaBologna che ha sempre visto nel Comune un punto di riferimentoimprescindibile anche negli anni più difficili": cosi' a treanni dalla scomparsa, Pierferdinando Casini ha ricordato inconsiglio comunale a Bologna Maurizio Cevenini, per tutti il"Cev", "un bolognese doc"."Sindaco del Dall'Ara, recordmanindiscusso di matrimoni celebrati in Comune, mister preferenze- oltre 19.000.000

(AGI)- Bologna, 29 mag. -"Un amico, un uomo gentile e per bene,ma soprattutto un politico impegnato e onesto, unamministratore appassionato, un uomo di sinistra e undemocratico sincero e autentico". "Popolare senza esserepopulista, sapeva connettere la città e il Palazzo, in unaBologna che ha sempre visto nel Comune un punto di riferimentoimprescindibile anche negli anni più difficili": cosi' a treanni dalla scomparsa, Pierferdinando Casini ha ricordato inconsiglio comunale a Bologna Maurizio Cevenini, per tutti il"Cev", "un bolognese doc"."Sindaco del Dall'Ara, recordmanindiscusso di matrimoni celebrati in Comune, mister preferenze- oltre 19.000.000 quelle raccolte nel 2010 alle elezioniregionali" : tre anni dopo la tristezza per la perdita diCevenini, ha detto ancora Casini, non si e' fatta piu' lieve."Una figura così speciale perché così normale", ha sintetizzatonel suo ricordo l'ex segretario del Pd Pierluigi Bersani."Credo che tutti abbiamo capito perché lui avesse questistraordinari successi elettorali, perché dava una sensazione divicinanza ai cittadini, che riusciva ad essere più forte dellebarriere ideologiche e politiche". "Un conto è far vedere checi sei, un conto è esserci sul serio- ha aggiunto Bersaniricordando la figura del politico scomparso - Questo icittadini lo percepiscono e lo riconoscono, lo capiscono" Si e'speciali, dunque, solo essendo normali: "Essere popolari senzademagogia, essere protagonisti e primi attori essendo disquadra, essere speciali rimanendo normali.... Altri tipi dispecialità comportano altri valori, altri schemi logici- haconcluso Bersani - Anche questo ci dice il Cev". (AGI)Ari