Casa:Regione E.Romagna,collettivi occupano ufficio assessore

(AGI) - Bologna, 28 set. - Occupazione 'simbolica' in segno di protesta di un gr...

(AGI) - Bologna, 28 set. - Occupazione 'simbolica' in segno di protesta di un gruppo di collettivi studenteschi bolognesi contro il caro affitti e i disagi segnalati nell'assegnazione degli alloggi per gli studenti fuori sede: una ventina di persone hanno occupato questa mattina per circa un'ora gli uffici del vicepresidente della Regione Emilia Romagna e Assessore al Welfare Elisabetta Gualmini, non presente in sede in quanto impegnata nella seduta del consiglio regionale. Sul posto sono intervenute le forze dell'ordine: i manifestanti, dopo aver espresso le proprie ragioni, si sono allontanati. Solidarieta' alla Gualmini e' stata espressa dal gruppo della Lega Nord, che in una nota ha condannato l'occupazione dell'ufficio "ad opera del Collettivo universitario autonomo (Cua) di Bologna". "Condanniamo fermamente quanto accaduto oggi - spiega il Carroccio - denunciando, nel contempo, evidenti falle nella sicurezza. Qualcuno dovrebbe infatti chiarire come questi studenti abbiano potuto raggiungere l'ufficio della vicepresidente". "Solidarieta' anche alla guardia giurata rimasta ferita nella colluttazione con i manifestanti- copnclude la nota - Alla presidente del Consiglio Regionale chiediamo l'immediata convocazione dell'Ufficio di Presidenza per decidere insieme come rispondere a questo atto gravissimo". (AGI)
Ari