Carceri: Uilpa, un ispettore e due agenti aggrediti alla Dozza

(AGI) - Bologna, 17 feb. - Un ispettore e due agenti di polizia penitenziaria so...

(AGI) - Bologna, 17 feb. - Un ispettore e due agenti di polizia penitenziaria sono stati aggredito nel pomeriggio, senza un motivo apparente, da un detenuto italiano nel reparto infermeria del carcere della Dozza di Bologna. Durante la collutazione, l'uomo ha estratto un paio di forbici affilate, del tipo consetito, con le quali ha procurato graffi profondi agli agenti penitenziari. "Solo la prontezza di riflessi e la professionalita' dell'intervento degli Agenti di Polizia Penitenziaria intervenuti - commenta Domenico Maldarizzi del Coordinamento Provinciale della Uil Penitenziari di Bologna, denunciando il fatto- ha evitato conseguenze peggiori."Il detenuto che ha messo in atto la violenza, riferisce il sindacato, era gia' stato oggetto di una serie di rilievi disciplinari (l'ultimo poco prima del fatto) e di altre aggressioni ai danni dei poliziotti. L'Uilpa ne chiede pertanto agli organi competenti l'immediato trasferimento in un altra struttura. (AGI)
Ari