Ambiente: E. Romagna, 2 in Italia per raccolta rifiuti elettrici

(AGI) - Bologna, 11 giu. - L'Emilia Romagna mantiene anche nel2014 il secondo posto in Italia per la raccolta dei rifiuti daapparecchiature elettriche ed elettroniche, i cosiddetti Raee:quasi 22 mila tonnellate l'1 per cento in piu' rispetto al2013. Anche per raccolta pro capite e numero dei centri diraccolta i risultati sono superiori alla media nazionale. Idati emergono dal dossier annuale realizzato dal Centro dicoordinamento Raee presentato questa mattina. E' stato siglato,oggi, tra Regione Emilia Romagna, Atersir e Centro dicoordinamento Raee un accordo che ha l'obiettivo primario difavorire la consegna dei

(AGI) - Bologna, 11 giu. - L'Emilia Romagna mantiene anche nel2014 il secondo posto in Italia per la raccolta dei rifiuti daapparecchiature elettriche ed elettroniche, i cosiddetti Raee:quasi 22 mila tonnellate l'1 per cento in piu' rispetto al2013. Anche per raccolta pro capite e numero dei centri diraccolta i risultati sono superiori alla media nazionale. Idati emergono dal dossier annuale realizzato dal Centro dicoordinamento Raee presentato questa mattina. E' stato siglato,oggi, tra Regione Emilia Romagna, Atersir e Centro dicoordinamento Raee un accordo che ha l'obiettivo primario difavorire la consegna dei Raee domestici nei centri di raccoltapubblici mediante la semplificazione delle modalita' di accessoe di promuovere specifiche campagne di sensibilizzazione e diinformazione tra cittadini e operatori della filiera, comemanutentori e installatori di apparecchiature elettriche edelettroniche. (AGI)Bo1/Ari