'Ndrangheta: sequestro beni per 5 mln in Emilia, Umbria e Calabria

(AGI) - Catanzaro, 24 set. - Beni del valore di 5 milioni dieuro sono stati sequestrati da agenti della Dia di Firenze e diBologna, coadiuvati dai Carabinieri di Reggio Emilia, nelleprovince di Reggio Emilia, Perugia e Crotone. I beni sequestrisarebbero riconducibili ai fratelli Sarcone, tutti imprenditoriedili di origine calabrese da anni stabiliti in Emilia,ritenuti affiliati alla 'ndrangheta e precisamente alla coscaGrande Aracri di Cutro (Kr). La cosca era particolarmenteattiva nelle estorsioni ai danni di imprenditori operanti invari settori dell'economia locale. (AGI) Adv Ari

(AGI) - Catanzaro, 24 set. - Beni del valore di 5 milioni dieuro sono stati sequestrati da agenti della Dia di Firenze e diBologna, coadiuvati dai Carabinieri di Reggio Emilia, nelleprovince di Reggio Emilia, Perugia e Crotone. I beni sequestrisarebbero riconducibili ai fratelli Sarcone, tutti imprenditoriedili di origine calabrese da anni stabiliti in Emilia,ritenuti affiliati alla 'ndrangheta e precisamente alla coscaGrande Aracri di Cutro (Kr). La cosca era particolarmenteattiva nelle estorsioni ai danni di imprenditori operanti invari settori dell'economia locale. (AGI) Adv Ari