Truffe: finti braccianti agricoli, indagati 80enne e 60enni

(AGI) - Napoli, 26 mar. - E' con l'accusa di truffa aggravataai danni dello Stato che la Procura di Vallo della Lucania haemesso un avviso di conclusione indagini con contestualeinformazione di garanzia nei confronti di tre persone diMontano Antilia, nel Salernitano. I carabinieri hanno accertatoche un 80enne si e' finto datore di lavoro per due persone di67 e 62 anni, sulla carta lavoratori agricoli, comunicandoall'Inps la prestazione di inesistenti rapporti di lavoro. Inquesto modo i tre hanno percepito indebitamente indennita'disoccupazione agricola, malattia e maternita', per circadiecimila euro. (AGI)

(AGI) - Napoli, 26 mar. - E' con l'accusa di truffa aggravataai danni dello Stato che la Procura di Vallo della Lucania haemesso un avviso di conclusione indagini con contestualeinformazione di garanzia nei confronti di tre persone diMontano Antilia, nel Salernitano. I carabinieri hanno accertatoche un 80enne si e' finto datore di lavoro per due persone di67 e 62 anni, sulla carta lavoratori agricoli, comunicandoall'Inps la prestazione di inesistenti rapporti di lavoro. Inquesto modo i tre hanno percepito indebitamente indennita'disoccupazione agricola, malattia e maternita', per circadiecimila euro. (AGI)