Prestito usuraio e minacce a nipote, arrestato 60enne

(AGI) - Caserta, 23 feb. - Arrestato dai carabinieri di Aversa, per usura e tent...

(AGI) - Caserta, 23 feb. - Arrestato dai carabinieri di Aversa, per usura e tentata estorsione nei confronti del nipote, Michele Di Domenico, 60 anni, di Cesa. Le indagini sono partite dalla denuncia della vittima. L'uomo, secondo quanto ricostruito dagli investigatori, nell'estate del 2015 si sarebbe fatto promettere dal nipote, in cambio di un prestito in contanti di 4mila euro, interessi a un tasso del 300 per cento. Il 20 aprile 2016, inoltre, il 60enne avrebbe minacciato di morte il nipote per sollecitare la restituzione del prestito, colpendolo in quell'occasione ripetutamente al volto e procurandogli diverse ferite lacero contuse. Il provvedimento e' stato emesso dal gip del tribunale di Napoli Nord. (AGI)
Ce1/Lil