Campania: invito a De Luca da Corte Conti, danno erariale

(AGI) - Salerno, 13 giu. - La Procura regionale presso la Cortedei Conti della Campania ha ipotizzato un danno erariale di 130mila euro per il Comune di Salerno a causa della nomina aproject manager di Alberto Di Lorenzo, ex capo staff diVincenzo De Luca, neo governatore della Campania, nell'ambitodella realizzazione di un termovalorizzatore. I fatti risalgonoal 2008 quando De Luca era sindaco di Salerno e ricoprivaincarico di commissario di governo per la costruzione di untermovalorizzatore in località Cupa Siglia. La Procuracontabile ha notificato inviti a dedurre a De Luca e a

(AGI) - Salerno, 13 giu. - La Procura regionale presso la Cortedei Conti della Campania ha ipotizzato un danno erariale di 130mila euro per il Comune di Salerno a causa della nomina aproject manager di Alberto Di Lorenzo, ex capo staff diVincenzo De Luca, neo governatore della Campania, nell'ambitodella realizzazione di un termovalorizzatore. I fatti risalgonoal 2008 quando De Luca era sindaco di Salerno e ricoprivaincarico di commissario di governo per la costruzione di untermovalorizzatore in località Cupa Siglia. La Procuracontabile ha notificato inviti a dedurre a De Luca e a DiLorenzo. Per la nomina di Di Lorenzo a project manager De Lucaè stato condannato in primo grado per abuso di ufficio dalTribunale di Salerno.(AGI) Sa1 / lil