Camorra: appalti controllati da cosca, 8 misure cautelari

(AGI) - Avellino, 3 ott. - Controllavano l'assegnazione di appalti pubblici con ...

Camorra: appalti controllati da cosca, 8 misure cautelari
carabinieri Napoli camorra (Afp) 

(AGI) - Avellino, 3 ott. - Controllavano l'assegnazione di appalti pubblici con la compiacenza di funzionari, ma anche attraverso minacce. Otto persone sono destinatarie di una misura cautelare, emessa dal gip del tribunale di Napoli su richiesta della Direzione distrettuale antimafia di Napoli, per i reati di estorsione, rifiuto in atti d'ufficio, detenzione illegale di armi, turbata liberta' degli incanti con l'aggravante del metodo mafioso. I carabinieri del comando provinciale di Avellino hanno fatto scattare il blitz all'alba, dopo mesi d'indagine su un'organizzazione che agiva tra Avellino, Baiano, Mugnano del Cardinale e Avella. Un elicottero del nucleo carabinieri di Pontecagnano sta sorvolando la zona, mentre a terra un centinaio di uomini, anche con l'ausilio delle unita' cinofile del nucleo di Sarno, stanno eseguendo gli arresti e le perquisizioni nei confronti di pregiudicati, liberi professionisti e pubblici ufficiali. I dettagli dell'operazione saranno illustrati nel corso di una conferenza stampa che si terra' alle 11,30 presso il comando provinciale dei carabinieri di Avellino. (AGI)
Av1/Lil