Universita' Reggio: "notte dei ricercatori" tra cultura e festa

(AGI) - Reggio Calabria, 26 set. - E' partita la lunga maratonadi eventi scientifici, culturali, ma anche di divertimento,intrattenimento e confronto. Dal mattino fino a notte fonda lacittadella dell'Universita' Mediterranea ospita eventi di ognigenere: esperimenti e dimostrazioni scientifiche dal vivo,mostre e visite guidate, conferenze e seminari divulgativi,performance teatrali e concerti, in un susseguirsi continuo diappuntamenti. "Accanto alla cultura - si legge in una notadell'ateneo reggino - una festa aperta a tutti per dar modo diconfrontarsi con il mondo accademico in maniera disinvolta estimolante e vivere finalmente proiettati in Europa. La

(AGI) - Reggio Calabria, 26 set. - E' partita la lunga maratonadi eventi scientifici, culturali, ma anche di divertimento,intrattenimento e confronto. Dal mattino fino a notte fonda lacittadella dell'Universita' Mediterranea ospita eventi di ognigenere: esperimenti e dimostrazioni scientifiche dal vivo,mostre e visite guidate, conferenze e seminari divulgativi,performance teatrali e concerti, in un susseguirsi continuo diappuntamenti. "Accanto alla cultura - si legge in una notadell'ateneo reggino - una festa aperta a tutti per dar modo diconfrontarsi con il mondo accademico in maniera disinvolta estimolante e vivere finalmente proiettati in Europa. LaManifestazione rientra tra gli eventi promossi dallaCommissione Europea e coinvolge simultaneamente circa 300universita' del vecchio continente, con lo scopo principale didiffondere la cultura scientifica e la conoscenza delleprofessioni, aprendo gli atenei alle citta' per divulgare e farcomprendere l'importanza che la ricerca ha nella vitaquotidiana e dimostrare che l'universita' ha una grande vogliadi sentirsi sempre di piu' parte del territorio ma nello stessotempo sia sempre piu' internazionale". (AGI)Adv