Terremoto: scossa nel Vibonese, nessun danno

(AGI) - Vibo Valentia, 7 ott. - Una scossa di terremoto dimagnitudo 2,9 della scala Richter e' stata registrata nellanotte al largo della costa Vibonese sud occidentale, in unraggio di venti chilometri dai territori comunali di Tropea,Drapia e Ricadi. La scossa e' stata registrata dall'Istituto digeofisica e vulcanologia ad una profondita' di 101 chilometri.Non si segnalano al momento danni a cose o persone. Quellaodierna e' la quinta scossa dall'inizio dell'anno al largodella costa vibonese. L'ultima, il 23 luglio scorso, dimagnitudo 2,1, si era registrata al largo della costa diRicadi. La

(AGI) - Vibo Valentia, 7 ott. - Una scossa di terremoto dimagnitudo 2,9 della scala Richter e' stata registrata nellanotte al largo della costa Vibonese sud occidentale, in unraggio di venti chilometri dai territori comunali di Tropea,Drapia e Ricadi. La scossa e' stata registrata dall'Istituto digeofisica e vulcanologia ad una profondita' di 101 chilometri.Non si segnalano al momento danni a cose o persone. Quellaodierna e' la quinta scossa dall'inizio dell'anno al largodella costa vibonese. L'ultima, il 23 luglio scorso, dimagnitudo 2,1, si era registrata al largo della costa diRicadi. La penultima il 15 aprile scorso, di magnitudo 4.2gradi della scala Richter, aveva invece interessato il trattodi mare compreso fra Tropea, Capo Vaticano, Nicotera e Pizzo.Un'altra scossa si era poi registrata il 6 febbraio scorso,mentre altre due, di piu' lieve entita', si erano registrate il14 gennaio scorso al largo del Mar Tirreno lungo il tratto dicosta che va da Pizzo a Tropea. (AGI) Vv2/Adv