Sanita': Stasi, per la Calabria molte novita' positive

(AGI) - Catanzaro, 10 lug. - La presidente facente funzionidella Regione Calabria Antonella Stasi interviene sul Patto perla Salute, a conclusione dell'intesa siglata oggi a Roma. "Sonoestremamente soddisfatta - ha dichiarato la Presidente Stasi inuna nota dell'Uffiio stampa della Giunta regionale - - per illavoro portato avanti in queste settimane e per il risultatoraggiunto oggi con la sottoscrizione del Patto per la Salute.Questo risultato arriva anche grazie alla collaborazioneinstaurata con il Mef ed alla caparbieta' del MinistroLorenzin, che ha svolto un'importante azione di mediazioneanche tra le regioni. Per la Calabria

(AGI) - Catanzaro, 10 lug. - La presidente facente funzionidella Regione Calabria Antonella Stasi interviene sul Patto perla Salute, a conclusione dell'intesa siglata oggi a Roma. "Sonoestremamente soddisfatta - ha dichiarato la Presidente Stasi inuna nota dell'Uffiio stampa della Giunta regionale - - per illavoro portato avanti in queste settimane e per il risultatoraggiunto oggi con la sottoscrizione del Patto per la Salute.Questo risultato arriva anche grazie alla collaborazioneinstaurata con il Mef ed alla caparbieta' del MinistroLorenzin, che ha svolto un'importante azione di mediazioneanche tra le regioni. Per la Calabria ci sono molteplicinovita' positive in virtu' della maggiore attenzione e delnuovo approccio verso le regioni in piano di rientro, con unaumento delle risorse disponibili rispetto agli anni precedentiche consentira' il miglioramento del servizio sanitarioregionale. Nel testo vi e' una maggiore elasticita' per quantoriguarda il blocco del turn over ed una particolare attenzioneper i Livelli Essenziali di Assistenza. E' un risultato moltoimportante, soprattutto perche' arriva dopo tante settimane dilavoro e i riflessi positivi si sposeranno immediatamente conle azioni messe in campo in questi anni da Scopelliti nellaqualita' di Commissario per l'attuazione del Piano di Rientro -ha concluso la Presidente f.f. della Regione Antonella Stasi -che ci permettono di consegnare ai calabresi una regionediversa, capace da questo momento in poi di fare nuoviinvestimenti e far ripartire il settore con i conti in ordine".(AGI)Ros