Sanita': Santelli (FI), in Calabria caos per inerzia Governo

(AGI) - Catanzaro, 12 set. - "Chiedo che la giunta deliberiformalmente di denunciare il Presidente del Consiglio deiMinistri, presso la competente Procura della Repubblica, per lamancata nomina del commissario alla Sanita' in Calabria". Laforte sollecitazione alla giunta regionale calabrese arriva daJole Santelli, coordinatrice calabrese di Forza Italia. "Ormaida oltre sei mesi - afferma la parlamentare - il governo hacreato il caos in Calabria nella gestione sanitaria. Adessosiamo arrivati al rischio della paralisi totale, con seiaziende sanitarie i cui dirigenti sono scaduti, cosi' come sonoscaduti i tempi della prorogatio. Eppure, fra

(AGI) - Catanzaro, 12 set. - "Chiedo che la giunta deliberiformalmente di denunciare il Presidente del Consiglio deiMinistri, presso la competente Procura della Repubblica, per lamancata nomina del commissario alla Sanita' in Calabria". Laforte sollecitazione alla giunta regionale calabrese arriva daJole Santelli, coordinatrice calabrese di Forza Italia. "Ormaida oltre sei mesi - afferma la parlamentare - il governo hacreato il caos in Calabria nella gestione sanitaria. Adessosiamo arrivati al rischio della paralisi totale, con seiaziende sanitarie i cui dirigenti sono scaduti, cosi' come sonoscaduti i tempi della prorogatio. Eppure, fra i pareridell'Avvocatura e quelli informalmente espressi dai ministeri,la giunta non potrebbe procedere a nuove nomine, neanche dicommissari straordinari. Non si comprende a questo punto chiavrebbe la responsabilita' di gestire le aziende sanitarie, dalmomento che vengono indicati i direttori sanitari eamministrativi, i quali pero', secondo la stessa legge, sono daritenere decaduti assieme al loro direttore generale. Insomma,un'intricata vicenda in cui gli atti amministrativi finisconoper avere rilievo sia se assunti, sia se omessi. L'opposizionespecula, il Governo bacchetta ma non si assume responsabilita'e non decide, i pareri si sprecano. La strumentalizzazionedelle vicende sanitarie - conclude Jole Santelli - mette inevidenza la gravissima irresponsabilita' politica dellasinistra e del Governo. E di questo mi dolgo fortemente". (AGI)Ros