Sanita': Priolo commissario Asp Reggio, Iraca' e Campolo sub

(AGI) - Catanzaro, 28 set. - La Giunta regionale, che si e'riunita sotto la presidenza del Vicepresidente Antonio Viscomicon l'assistenza del Segretario generale Ennio Apicella, hanominato il vertice dell'Asp di Reggio Calabria. Lo rende notol'Ufficio stsmpa della Giunta regionale. "Considerate lepeculiari esigenze connesse alle condizionieconomico-finanziarie ed alle difficolta' di ricostruirel'esatta situazione amministrativa-contabile - si legge nellanota - la Giunta ha ritenuto necessario potenziare l'organo divertice al fine di assicurare una piu' efficace definizionedelle scelte strategiche e delle decisioni amministrative nelpieno rispetto del principio di legalita' dell'azioneamministrativa medesima. A

(AGI) - Catanzaro, 28 set. - La Giunta regionale, che si e'riunita sotto la presidenza del Vicepresidente Antonio Viscomicon l'assistenza del Segretario generale Ennio Apicella, hanominato il vertice dell'Asp di Reggio Calabria. Lo rende notol'Ufficio stsmpa della Giunta regionale. "Considerate lepeculiari esigenze connesse alle condizionieconomico-finanziarie ed alle difficolta' di ricostruirel'esatta situazione amministrativa-contabile - si legge nellanota - la Giunta ha ritenuto necessario potenziare l'organo divertice al fine di assicurare una piu' efficace definizionedelle scelte strategiche e delle decisioni amministrative nelpieno rispetto del principio di legalita' dell'azioneamministrativa medesima. A tal fine, ha designato comecommissario straordinario dell'Asp di Reggio Calabria, GiuseppePriolo, vice prefetto vicario di Milano, affiancandolo con duesubcommissari, Felice Iraca', dirigente regionale, e FrancescoSilvio Campolo, vice prefetto dirigente di Reggio Calabria. Ilcompenso previsto per la triade commissariale sara' pari, nelsuo complesso, al compenso dovuto ad un solo dirigentegenerale. Dalla Giunta l'augurio di buon lavoro aineo-commissari e l'auspicio che la loro presenza possacontribuire a rimettere ordine in una realta' aziendaleveramente difficile e complicata". (AGI)Ros