Regionali: Ncd-Udc, coalizione centrodestra solo se presupposti

(AGI) - Roma, 1 ott. - Si e' tenuto stamattina un incontro trail coordinatore Ncd, Gaetano Quagliariello, e il segretarioUdc, Lorenzo Cesa, alla presenza dei senatori Antonio De Poli eTonino Gentile, per esaminare la situazione in vista delleprossime elezioni regionali, con riferimento al complessivoquadro nazionale e particolare attenzione al caso Calabria. "Nel corso dell'incontro - si legge ancora in una notadelle formazioni centriste - e' stata ribadita, da parte ditutti i presenti, l'intenzione di privilegiare un'ipotesi dialleanza con le forze alternative alla sinistra a condizionepero' che ne sussistano i presupposti. In

(AGI) - Roma, 1 ott. - Si e' tenuto stamattina un incontro trail coordinatore Ncd, Gaetano Quagliariello, e il segretarioUdc, Lorenzo Cesa, alla presenza dei senatori Antonio De Poli eTonino Gentile, per esaminare la situazione in vista delleprossime elezioni regionali, con riferimento al complessivoquadro nazionale e particolare attenzione al caso Calabria. "Nel corso dell'incontro - si legge ancora in una notadelle formazioni centriste - e' stata ribadita, da parte ditutti i presenti, l'intenzione di privilegiare un'ipotesi dialleanza con le forze alternative alla sinistra a condizionepero' che ne sussistano i presupposti. In particolare, per Ncde Udc e' condizione imprescindibile per un'eventuale alleanzache la proposta politica abbia un carattere di novita', che sifondi sulla scelta condivisa dei candidati alla presidenza eche tale scelta sia improntata alla discontinuita' e alrinnovamento. Altrettanto imprescindibile - conclude ildocumento - e' che ogni discorso muova da basi minime dirispetto reciproco: per esser chiari, non e' immaginabile chedi giorno si tratti per un'ipotetica coalizione e di notte cisi debba guardare dai colpi bassi degli interlocutori". (AGI)