Regionali: comitati Catanzaro e Vibo, Magorno proponga Maiolo

(AGI) - Catanzaro, 15 lug. - "Contrari come siamo allapersonalizzazione dei partiti riteniamo la scelta di MarioMaiolo, come l'unica percorribile per il Pd e per la nostraregione, soggetti bisognosi entrambi di unione e non discissione". E' quanto si legge in una nota dei comitati perMaiolo presidente della Province di Catanzaro e Vibo Valentia."Nel pomeriggio di ieri - si legge in unanota diffusa stamane -riuniti in assemblea, i presidenti dei circoli delle provincedi Catanzaro e Vibo Valentia, insieme ai responsabili ed aisindaci del Pd, hanno discusso sulle vicende che stannointeressando il

(AGI) - Catanzaro, 15 lug. - "Contrari come siamo allapersonalizzazione dei partiti riteniamo la scelta di MarioMaiolo, come l'unica percorribile per il Pd e per la nostraregione, soggetti bisognosi entrambi di unione e non discissione". E' quanto si legge in una nota dei comitati perMaiolo presidente della Province di Catanzaro e Vibo Valentia."Nel pomeriggio di ieri - si legge in unanota diffusa stamane -riuniti in assemblea, i presidenti dei circoli delle provincedi Catanzaro e Vibo Valentia, insieme ai responsabili ed aisindaci del Pd, hanno discusso sulle vicende che stannointeressando il partito a livello regionale in virtu' dellascelta del candidato alla Presidenza della Regione.Dall'analisi e' emerso, unanimemente, il positivoriconoscimento nei confronti del segretario regionale Magornoper come, guidato da onesta' intellettuale e completa dedizioneverso il ruolo ricoperto, sta cercando, nonostante mugugnivari, una sintesi soddisfacente per tutto il partito. Proprioper la passione che nutriamo nel fare politica attiva sulterritorio e per i valori che ci legano al partito, non ultimol'unita' di intenti che dovrebbe contraddistinguere una forzademocratica e di governo come la nostra, sentiamo il dovere -e' scritto ancora - nonche' il diritto di chiedere alSegretario Regionale Ernesto Magorno che sia formalizzata lacandidatura a Presidente della Regione Calabria del consigliereregionale Mario Maiolo. Persona capace che, - si fa rilevare -in questo frangente delicato della vita del partito, hamostrato grande umilta' e senso di appartenenza al Pd evitandodi cadere in facili tentazioni propagandistiche dettate, magarie seppur giustificate, dal grande successo maturato in Calabrianelle scorse elezioni europee". (AGI)Adv