Raccoglie petardo inesploso, perde una mano per lo scoppio

(AGI) - Vibo Valentia, 23 mar. - Un bambino di 10 anni hariportato stamane ferite che gli sono costate l'amputazionedelle falangi della mano destra a causa dello scoppio di unpetardo. Il ragazzino, che non era andato a scuola, dopo avertrovato un petardo nel cortile del liceo scientifico di SorianoCalabro, in provincia di Vibo Valentia, ha acceso la micciadell'ordigno che gli e' subito esploso in mano. Trasportatodal personale del 118 all'ospedale di Vibo Valentia, il ragazzoe' stato operato con l'amputazione delle falangi della mano.Indagini sull'accaduto sono condotte dai Carabinieri dellastazione di

(AGI) - Vibo Valentia, 23 mar. - Un bambino di 10 anni hariportato stamane ferite che gli sono costate l'amputazionedelle falangi della mano destra a causa dello scoppio di unpetardo. Il ragazzino, che non era andato a scuola, dopo avertrovato un petardo nel cortile del liceo scientifico di SorianoCalabro, in provincia di Vibo Valentia, ha acceso la micciadell'ordigno che gli e' subito esploso in mano. Trasportatodal personale del 118 all'ospedale di Vibo Valentia, il ragazzoe' stato operato con l'amputazione delle falangi della mano.Indagini sull'accaduto sono condotte dai Carabinieri dellastazione di Soriano, diretti dal maresciallo Barbaro Sciacca.Dai primi accertamenti e' emerso che il petardo raccolto dalragazzino si trovava nel cortile della scuola sin dal periododelle festivita' natalizie. (AGI)Vv2/Adv