Provinciali: Catanzaro; Brutto e' il candidato di Fi

(AGI) - Catanzaro, 16 set. - "I vertici provinciali di ForzaItalia, riunitisi a Lamezia Terme per affrontare le questionirelative alle ormai imminenti elezioni provinciali, hannodefinito all'unanimita' la candidatura da sottoporre alconfronto con gli alleati, convergendo sul nome del consiglierecomunale di Catanzaro ed ex consigliere provinciale TommasoBrutto". Lo si legge in un comunicato del partito. I presenti(il coordinatore provinciale Maurizio Vento, il vicecoordinatore regionale Wanda Ferro, l'on. Pino Galati, iconsiglieri regionali Gabriella Albano, Mario Magno e DomenicoTallini) "hanno preliminarmente preso atto della dichiarataindisponibilita' del sindaco Sergio Abramo a concorrere alla

(AGI) - Catanzaro, 16 set. - "I vertici provinciali di ForzaItalia, riunitisi a Lamezia Terme per affrontare le questionirelative alle ormai imminenti elezioni provinciali, hannodefinito all'unanimita' la candidatura da sottoporre alconfronto con gli alleati, convergendo sul nome del consiglierecomunale di Catanzaro ed ex consigliere provinciale TommasoBrutto". Lo si legge in un comunicato del partito. I presenti(il coordinatore provinciale Maurizio Vento, il vicecoordinatore regionale Wanda Ferro, l'on. Pino Galati, iconsiglieri regionali Gabriella Albano, Mario Magno e DomenicoTallini) "hanno preliminarmente preso atto della dichiarataindisponibilita' del sindaco Sergio Abramo a concorrere allapresidenza della Provincia. Lo stesso Abramo - si legge - hasostenuto che la citta' capoluogo ha bisogno in questo delicatomomento di uno sforzo straordinario e della massima attenzione,condizione non conciliabile con un eventuale impegno al verticedell'Amministrazione Provinciale. Il sindaco di Catanzaro haaffermato di volere essere coerente con l'impegno assunto congli elettori che lo hanno chiamato alla guida della citta'.L'indicazione unanime del gruppo dirigente di Forza Italia - e'scritto ancora - e' caduta sul consigliere comunale TommasoBrutto in considerazione della sua esperienzapolitico-amministrativa. Forza Italia si augura che attorno alnome di Tommaso Brutto - si legge infine - possa realizzarsi lamassima unita' possibile oltre che dei sindaci e degliamministratori comunali dell'intera area del centrodestra anchedi amministratori comunali indipendenti frutto di aggregazioniciviche". (AGI)Adv