Migranti: fermato scafista a Vibo, si era finto minorenne

(AGI) - Vibo Valentia, 2 ago. - Si era finto minorenne per tentare di sfuggire a...

(AGI) - Vibo Valentia, 2 ago. - Si era finto minorenne per tentare di sfuggire alle sue responsabilita', ma e' stato identificato come lo scafista che aveva condotto un grosso barcone, con circa 160 migranti a bordo, al limite delle acque territoriali italiane. Si tratta di un uomo del Gambia, fermato da Polizia e Guardia di Finanza di Vibo Valentia. Il fermo e' avvenuto in segito alle indagini svolte dagli agenti della squadra mobile e dai militari del gruppo aeronavale della Finanza sullo sbarco nel porto di Vibo Marina di 424 migranti giunti ieri a bordo della nave Phoenix. La persona fermata non ha precedenti in Italia. (AGI)

.