Migranti: a Vibo nave con 425 persone, fra loro minorenne rapita

(AGI) - Vibo Valentia, 1 ago. - E' arrivata nel porto di Vibo Valentia Marina la...

(AGI) - Vibo Valentia, 1 ago. - E' arrivata nel porto di Vibo Valentia Marina la nave "Phoneix" con a bordo 425 migranti salvati al largo delle coste della Libia dopo 72 ore di navigazione. Sono 25 i casi di disidratazione constatati dai medici, 20 quelli di scabbia. Una ragazza minorenne e' sbarcata in completo stato di shock ed ha riferito di essere stata rapita dal gruppo terroristico Boko Haram e di aver subito abusi sessuali sia in Nigeria che in Libia. Una donna in stato di gravidanza e' stata invece trasportata in ospedale a Vibo Valentia. Sono 130 i minorenni non accompagnati che resteranno in provincia di Vibo.
Gli altri migranti sono stati invece cosi' dislocati dal Ministero dell'Interno: 25 finiranno in Basilicata, 50 in Campania, 100 nel Lazio, 25 nelle Marche, 25 in Molise, 50 in Piemonte, 50 in Veneto, 50 in Puglia, 50 in Lombardia. I migranti sono stati accolti nel porto di Vibo dal dispositivo sanitario e di sicurezza messo in atto dalla Prefettura con il coinvolgimento delle forze dell'ordine, dei vigili del fuoco, dei sanitari del 118 e dalla Protezione civile. (AGI)
Vv2/Adv