Meteo: da domenica c'e' "Medea", pioggia al Nord e caldo al Sud

(AGI) - Roma, 29 nov. - Il ciclone Medea inizia a puntarel'Italia. I venti meridionali che esso sta richiamandodall'Africa inviano corpi nuvolosi e piogge sparse su granparte delle regioni. La redazione web del sito www.iLMeteo.itci comunica che oggi piovera' sul Piemonte, Liguriaoccidentale, localmente su Veneto e Friuli, poi deboli pioggeanche su gran parte delle regioni del Centro e settori ionicidel Sud. Domenica invece arriva Medea; piogge diffuse emoderate interesseranno il Piemonte, piu' deboli sul resto delNord e quasi assenti al Centro e al Sud. Nel corso delpomeriggio e sera di

(AGI) - Roma, 29 nov. - Il ciclone Medea inizia a puntarel'Italia. I venti meridionali che esso sta richiamandodall'Africa inviano corpi nuvolosi e piogge sparse su granparte delle regioni. La redazione web del sito www.iLMeteo.itci comunica che oggi piovera' sul Piemonte, Liguriaoccidentale, localmente su Veneto e Friuli, poi deboli pioggeanche su gran parte delle regioni del Centro e settori ionicidel Sud. Domenica invece arriva Medea; piogge diffuse emoderate interesseranno il Piemonte, piu' deboli sul resto delNord e quasi assenti al Centro e al Sud. Nel corso delpomeriggio e sera di domenica il tempo peggiora ulteriormenteal Nord con precipitazioni molto forti e nubifragi su Piemonte,Liguria ed in nottata su gran parte del Triveneto, le regionicentrali verranno solamente raggiunte da qualche pioggia traToscana, Lazio ed Umbria. Venti di scirocco sui mari etemperature che aumenteranno raggiungendo valori quasi estivial Sud con circa 26° in Sicilia. La redazione web diwww.iLMeteo.it avvisa che saranno le regioni settentrionali adessere maggiormente colpite dal ciclone, infatti anche lunedi'avremo condizioni di maltempo al Nord mentre al Centro lepiogge risulteranno generalmente deboli o moderate. Inoltre ilraffreddamento tanto atteso per ora e' stato ritrattato e letemperature scenderanno soltanto di qualche grado rispetto aquesti giorni. (AGI)red/Mld