Francesi soccorsi in mare al largo costa Calabria

(AGI) - Reggio Calabria, 16 lug. - Due cittadini francesi sono tati soccorsi nella notte dalla Guardia Costiera nel mareJonio, all'0altezza della costa reggina. La Centrale Operativadella Capitaneria di porto di Reggio Calabria ha coordinato leoperazioni di soccorso dell'unita' da diporto denominata "SAGA"di bandiera francese in avaria a circa 43 miglia in direzionesudovest dal porto di Roccella Jonica . In riusposta alla richiesta di soccorso "MAY-DAY" lanciatadall'unita' in difficolta', e' stata inviata in zona lamotovedetta Guardia Costiera CP 308 di stanza nel porto diRoccella Jonica. L'equipaggio della motovedetta, dopo averconstatato le

(AGI) - Reggio Calabria, 16 lug. - Due cittadini francesi sono tati soccorsi nella notte dalla Guardia Costiera nel mareJonio, all'0altezza della costa reggina. La Centrale Operativadella Capitaneria di porto di Reggio Calabria ha coordinato leoperazioni di soccorso dell'unita' da diporto denominata "SAGA"di bandiera francese in avaria a circa 43 miglia in direzionesudovest dal porto di Roccella Jonica . In riusposta alla richiesta di soccorso "MAY-DAY" lanciatadall'unita' in difficolta', e' stata inviata in zona lamotovedetta Guardia Costiera CP 308 di stanza nel porto diRoccella Jonica. L'equipaggio della motovedetta, dopo averconstatato le buone condizioni di salute delle due personepresenti a bordo, entrambi di nazionalita' francesi, haverificato il malfunzionamento dell'apparato motore el'impossibilita' di navigare a vela per problemi alla randa.L'unita' era partita da Siracusa per raggiungere le costegreche. L'assenza di vento impediva la navigazione senzamotore. L'unita' e' stata condotta nel porto delle Grazie diRoccella Jonica anche con l'ausilio di un peschereccio,intervenuto in zona, e con l'assistenza della motovedetta dellaGuardia Costiera. Le operazioni di soccorso si sono conclusealle 6 di questa mattina. (AGI)Adv