Droga: botte e minacce alla mamma per avere soldi, arrestato

(AGI) - Catanzaro, 5 dic. - I Carabinieri della Compagnia diSoveria Mannelli (Cz) hanno arrestato, su ordinanza di custodiacautelare in carcere emessa dal Tribunale di Lamezia Terme,Leopoldo Robertino Mammoliti , di anni 45, accusato dei reatidi tentata estorsione aggravata e lesioni aggravate ai dannidella madre. I Carabinieri della Stazione di Conflenti avevanopiu' volte accertato, in particolare, che Mammoliti, gia' notoai militari, costringeva la madre con violenze e minacce isoldi necessari all'acquisto di droga e di cui aveva bisognoper il proprio consumo personale. I militari, verificato lo stato di sofferenza psichica e

(AGI) - Catanzaro, 5 dic. - I Carabinieri della Compagnia diSoveria Mannelli (Cz) hanno arrestato, su ordinanza di custodiacautelare in carcere emessa dal Tribunale di Lamezia Terme,Leopoldo Robertino Mammoliti , di anni 45, accusato dei reatidi tentata estorsione aggravata e lesioni aggravate ai dannidella madre. I Carabinieri della Stazione di Conflenti avevanopiu' volte accertato, in particolare, che Mammoliti, gia' notoai militari, costringeva la madre con violenze e minacce isoldi necessari all'acquisto di droga e di cui aveva bisognoper il proprio consumo personale. I militari, verificato lo stato di sofferenza psichica efisica dell'anziana vittima, l'hanno convita della necessita'di denunciare quanto si verificava tra le mura domestiche perfermare io figlio che, in piu' occasioni, aveva anche fattoricorso alla violenza fisica per convincerla a cedere il denarorichiesto. I Carabinieri hanno accertato, in particolare, chel'arrestato, per costringere la madre a consegnargli una sommadi denaro compresa tra i 100 e i 200 euro, dopo averlaminacciata, l'aveva agredita nel sonno con calci e pugni,fermandosi solo dopo aver ricevuto la promessa della consegnadei coldi. Mammoliti e' stato quindi arrestato e condotto nellacasa circondariale di Catanzaro. (AGI). Adv