Bimbo di 7 anni cade in mare a Reggio, salvato assieme al padre

(AGI) - Reggio Calabria, 17 nov. - Un bambino di sette annicaduto accidentalmente nelle acque del porto di Reggio Calabriae suo padre, tuffatosi per soccorrerlo, sono stati tratti insalvo dalla Guardia Costiera. E' accaduto questo pomeriggio,quando alla Sala operativa della Capitaneria di Porto e' giuntala segnalazione, da parte di un marittimo imbarcato su una naveormeggiata in porto, di un bimbo caduto in mare in prossimita'di un peschereccio ormeggiato nella banchina di ponente. Sulposto sono state inviate immediatamente due pattuglie via terrae due motovedette della Guardia Costiera, che hanno recuperatopadre e

(AGI) - Reggio Calabria, 17 nov. - Un bambino di sette annicaduto accidentalmente nelle acque del porto di Reggio Calabriae suo padre, tuffatosi per soccorrerlo, sono stati tratti insalvo dalla Guardia Costiera. E' accaduto questo pomeriggio,quando alla Sala operativa della Capitaneria di Porto e' giuntala segnalazione, da parte di un marittimo imbarcato su una naveormeggiata in porto, di un bimbo caduto in mare in prossimita'di un peschereccio ormeggiato nella banchina di ponente. Sulposto sono state inviate immediatamente due pattuglie via terrae due motovedette della Guardia Costiera, che hanno recuperatopadre e figlio utilizzando salvagenti e cime. Per scongiurarepossibili ipotermie e assideramento il bimbo, in particolare,e' stato spogliato degli indumenti bagnati e riscaldato conmateriale isotermico in dotazione alla Guardia Costiera. Sulposto e' giunta un'ambulanza del 118 i cui sanitari hannovisitato padre e figlio, prestando le cure del caso. (AGI)Rc4/Ros