Ambiente: Procuratore Paola, "massima attenzione su depurazione"

(AGI) - Cosenza, 30 giu. - "Non abbiamo avuto denunce, ma soloqualche segnalazione di acqua sporca a Fuscaldo e in qualchealtro tratto di mare". Lo dice all'Agi il procuratore capo diPaola, Bruno Giordano, che si e' a lungo battuto, negli anniscorsi, per ripristinare il corretto funzionamento deidepuratori dei comuni del tirreno cosentino. Le indaginiportarono a scoprire che molti erano non funzionanti, altrifatiscenti o che erano dotati, addirittura, di veri by-pass,illegali, che permettevano ai reflui di scaricare direttamentein mare. "Abbiamo fatto gia' una serie di riunioni con itecnici della Provincia di

(AGI) - Cosenza, 30 giu. - "Non abbiamo avuto denunce, ma soloqualche segnalazione di acqua sporca a Fuscaldo e in qualchealtro tratto di mare". Lo dice all'Agi il procuratore capo diPaola, Bruno Giordano, che si e' a lungo battuto, negli anniscorsi, per ripristinare il corretto funzionamento deidepuratori dei comuni del tirreno cosentino. Le indaginiportarono a scoprire che molti erano non funzionanti, altrifatiscenti o che erano dotati, addirittura, di veri by-pass,illegali, che permettevano ai reflui di scaricare direttamentein mare. "Abbiamo fatto gia' una serie di riunioni con itecnici della Provincia di Cosenza - dice Giordano - che cistanno relazionando sullo stato attuale degli impianti, mamolti sono davvero fatiscenti e puo' essere successo che ci siastato uno sversamento di liquami in mare, puo' capitare se c'e'un forte afflusso di persone. Comunque voglio rassicurare lapopolazione che c'e' sempre, da parte nostra - conclude ilprocuratore di Paola - la massima attenzione su questaproblematica". (AGI)Cs1/Adv