Aeroporti: Oliverio, sistema calabrese strategico per sviluppo

(AGI) - Catanzaro, 16 set. - "Il sistema aeroportuale calabrese costituisce un f...

(AGI) - Catanzaro, 16 set. - "Il sistema aeroportuale calabrese costituisce un fattore strategico per lo sviluppo delle nostra regione". Lo afferma il preasidente della Giunta regionale, Mario Oliverio. "Come ho piu' volte affermato - aggiunge - la Calabria deve rilanciare l'attivita' delle sue tre infrastrutture aeroportuali esistenti. Il ruolo internazionale dell'aeroporto di Lamezia sara' rafforzato dall'investimento gia' destinato a questo dalla realizzazione della nuova aerostazione che abbiamo sbloccato con la Commissione Europea. Gli aeroporti nazionali di Crotone e Reggio Calabria saranno rilanciati anche attraverso la riorganizzazione delle Societa' di Gestione. In questo quadro abbiamo deliberato il conferimento alla Sogas Spa(Societa' di gestione dell'Aeroporto dello Stretto) di 904 mila euro. In questi due anni abbiamo operato costantemente per evitare che la grave situazione finanziaria determinatasi nel corso degli anni precedenti provocasse la chiusura dello scalo regino. Con ENAC abbiamo aperto in tal senso una interlocuzione al fine di aprire una prospettiva positiva per l'aeroporto di Reggio Calabria. E' chiaro - sottolinea il governatore - che molto dipende dalla capacita' di realizzare una netta discontinuita' rispetto al passato. Per questo si richiede un cambio di passo nella gestione degli aeroporti a partire dalla definizione di un piano industriale sostenibile e credibile. In questa direzione la Regione conferma la sua disponibilita' a concorrere in modo adeguato alla determinazione di un nuovo assetto societario. Per questo- conclude Oliverio - proporremo al Consiglio regionale l'approvazione di un apposito disegno di legge. Anche la prospettiva dell'aeroporto di Reggio Calabria si fonda su un reale percorso di cambiamento". (AGI)

.