A/3: crollo viadotto, vertice in prefettura a Cosenza

(AGI) - Cosenza, 16 mar. - Si e' tenuto, questa mattina, nellaprefettura di Cosenza un vertice per discutere delle iniziativeda intrapredere in vista dell'esodo pasquale nella zona delPollino, dove e' ancora interrotto il traffico autostradale peril crollo di una parte del viadotto Italia, avvenuto il 2 marzoscorso. Il crollo che provoco' la morte di un operaio romeno di25 anni. La chiusura sta determinando seri problemi al trafficoveicolare, deviato sulla viabilita' locale. Al vertice hannopartecipato i sindaci interessati, Polizia stradale e Anas. Itempi per la riapertura, e' stato precisato, non sono certi.

(AGI) - Cosenza, 16 mar. - Si e' tenuto, questa mattina, nellaprefettura di Cosenza un vertice per discutere delle iniziativeda intrapredere in vista dell'esodo pasquale nella zona delPollino, dove e' ancora interrotto il traffico autostradale peril crollo di una parte del viadotto Italia, avvenuto il 2 marzoscorso. Il crollo che provoco' la morte di un operaio romeno di25 anni. La chiusura sta determinando seri problemi al trafficoveicolare, deviato sulla viabilita' locale. Al vertice hannopartecipato i sindaci interessati, Polizia stradale e Anas. Itempi per la riapertura, e' stato precisato, non sono certi."La situazione e' delicata - ha detto il prefetto, GianfrancoTomao - ma e' intenzione di tutti permettere il transito sulviadotto in condizioni di sicurezza". (AGI)Cs1/Adv