'Ndrangheta: sindaco Oppido a Fiorello, "pure io non mi inchino"

(AGI) - Oppido Mamertina (Reggio Calabria), 9 lug. - "Raccolgol'appello virtuale di Fiorello, anche #iononminchino! Anzivoglio fare di piu'. Propongo a Fiorello di rendere realequesto appello virtuale. Vorrei che mi desse la suadisponibilita' per incontrarci e per organizzare insieme unevento annuale che possa coinvolgere tutte le istituzioni, leforze dell'ordine, le autorita' ecclesiastiche e politiche, leassociazioni e tutti coloro i quali si impegnanoquotidianamente nel sociale e da sempre si battono contro ognitipo di mafia". Lo afferma il Sindaco di Oppido MamertinaDomenico Giannetta, dopo le polemiche scaturite da un presuntoatto di

(AGI) - Oppido Mamertina (Reggio Calabria), 9 lug. - "Raccolgol'appello virtuale di Fiorello, anche #iononminchino! Anzivoglio fare di piu'. Propongo a Fiorello di rendere realequesto appello virtuale. Vorrei che mi desse la suadisponibilita' per incontrarci e per organizzare insieme unevento annuale che possa coinvolgere tutte le istituzioni, leforze dell'ordine, le autorita' ecclesiastiche e politiche, leassociazioni e tutti coloro i quali si impegnanoquotidianamente nel sociale e da sempre si battono contro ognitipo di mafia". Lo afferma il Sindaco di Oppido MamertinaDomenico Giannetta, dopo le polemiche scaturite da un presuntoatto di deferenza nei confronti di un boss avvenuto inoccasione di una processione religiosa nel suo paese."Musica,danza, cultura, sport e divertimento - aggiunge - perdire con gioia e insieme, qui ad Oppido, "io non mi inchino" eper sensibilizzare tutti, soprattutto i giovani, suldelicatissimo tema della legalita' in terra di Calabria. Questoevento - aggiunge - potrebbe annualmente coincidere proprio coni festeggiamenti in onore di Maria delle Grazie". (AGI)Adv