'Ndrangheta: operazione Carabinieri-Gdf, 8 fermi nel Reggino

(AGI) - Reggio Calabria, 16 lug. - I Carabinieri del Ros e delcomando provinciale di Reggio Calabria, coadiuvati dagli uominidella Guardia di Finanza del comando provinciale della stessacitta', hanno eseguito un fermo di indiziato di delitto, emessodalla locale procura distrettuale antimafia, nei confronti di 8indagati per associazione di tipo mafioso e porto e detenzioneillegale di armi e munizioni, aggravati dalle finalita'mafiose. Al centro delle indagini, secondo quanto si apprende,le attivita' criminali delle cosche di 'ndrangheta Pesce eBellocco di Rosarno (Rc), all'indomani della scarcerazionedello storico boss Umbeerto Bellocco, dopo 21 anni

(AGI) - Reggio Calabria, 16 lug. - I Carabinieri del Ros e delcomando provinciale di Reggio Calabria, coadiuvati dagli uominidella Guardia di Finanza del comando provinciale della stessacitta', hanno eseguito un fermo di indiziato di delitto, emessodalla locale procura distrettuale antimafia, nei confronti di 8indagati per associazione di tipo mafioso e porto e detenzioneillegale di armi e munizioni, aggravati dalle finalita'mafiose. Al centro delle indagini, secondo quanto si apprende,le attivita' criminali delle cosche di 'ndrangheta Pesce eBellocco di Rosarno (Rc), all'indomani della scarcerazionedello storico boss Umbeerto Bellocco, dopo 21 anni didetenzione, e gli interessi del clan nel traffico di armi estupefacenti. I particolari dell'operazione, chiamata in codice"Sant'Anna",saranno resi noti, nel corso di una conferenzastampa, dal procuratore della repubblica di Reggio Calabria,Federico Cafiero de Raho, al comando provinciale carabinieri direggio calabria, alle ore 11.30. (AGI)Adv