'Ndrangheta: Cafiero de Raho, via burocrati da comuni sciolti

(AGI) - Reggio Calabria, 18 dic. - Non basta commissariale icomuni se poi dirigenti e dipendenti restano gli stessi,compresi quelli collusi con la 'ndrangheta. E' la riflessionedel procuratore capo della DDA di Reggio Calabria, che stamaniin conferenza stampa ha illustrato i risultati dell'operazioneUItima Spiaggia, e che ha visto tra gli arrestati anche duetecnici comunali. "L'insufficienza legislativa - ha detto Cafiero De Raho -e' stata rilevata in diverse occasioni. Effettivamente loscioglimento manda a casa i consiglieri comunali, il sindaco ela giunta, e poi lascia intatta la struttura burocratica,quella amministrativa, dei dipendenti

(AGI) - Reggio Calabria, 18 dic. - Non basta commissariale icomuni se poi dirigenti e dipendenti restano gli stessi,compresi quelli collusi con la 'ndrangheta. E' la riflessionedel procuratore capo della DDA di Reggio Calabria, che stamaniin conferenza stampa ha illustrato i risultati dell'operazioneUItima Spiaggia, e che ha visto tra gli arrestati anche duetecnici comunali. "L'insufficienza legislativa - ha detto Cafiero De Raho -e' stata rilevata in diverse occasioni. Effettivamente loscioglimento manda a casa i consiglieri comunali, il sindaco ela giunta, e poi lascia intatta la struttura burocratica,quella amministrativa, dei dipendenti e dirigenti comunali, checontinuano a svolgere indisturbatamente la loro attivita',laddove - ha fatto rilevare - il piu' delle volte ad agevolarei risultati delle cosche sono proprio quelle struttureburocratiche che adempiono a determinati compiti che sonoquelli fondamentali che consentono poi di aprire nuoveattivita' economiche o di realizzare costruzioni e altro".(AGI)Rc4/Adv