Vigili del fuoco: Pezzopane, encomiabili, il Corpo va potenziato

(AGI) - L'Aquila, 25 lug. - "L'impegno, la determinazione e la professionalita' ...

(AGI) - L'Aquila, 25 lug. - "L'impegno, la determinazione e la professionalita' del corpo dei Vigili del Fuoco, e' sotto gli occhi di tutti. Sono stati indispensabili nella fase dell'emergenza post terremoto a L'Aquila, quando li abbiamo visti all'opera, instancabili al fianco della popolazione, nonostante risorse e mezzi centellinati. Li vediamo ogni estate combattere contro l'emergenza incendi, che purtroppo devasta la nostra penisola e sempre piu' di frequente anche l'Abruzzo". Lo dichiara la senatrice Stefania Pezzopane (Pd). "Quella dei roghi e' diventata ormai una vera emergenza, dovuta sia ai cambiamenti climatici, sia all'azione criminale sempre piu' specializzata nelle tecniche incendiarie e finalizzata ad indebiti guadagni sulle aree incendiate. Se il corpo dei Vigili del Fuoco non viene potenziato e supportato - osserva la senatrice - allora l'azione contro gli incendi diventa una lotta impari, cosi' come il loro lavoro encomiabile nei casi di emergenza rischia di essere vanificato, complici anche le polemiche sterili che certo non aiutano. I Vigili e tutte le unita' di Protezione Civile vanno messe nelle condizioni di poter operare al meglio. Vanno fatte scorrere le graduatorie, per poter contare su piu' unita' operative, vanno ampliate le risorse economiche e vanno potenziati i mezzi, per fronteggiare le calamita' e soprattutto per prevenirle, anche attraverso l'uso di nuove tecnologie offerte dai droni. In Parlamento sono gia' riuscita ad ottenere dei primi risultati come gli scorrimenti ed il nuovo concorso, dopo anni di blocco totale. Andrebbero certo stanziati piu' fondi per la prevenzione degli incendi e occorrerebbe una maggiore collaborazione fra tutte le forze politiche per cercare di potenziare un corpo che gia' lavora con impegna e che rischia la vita ogni giorno nelle situazioni piu' drammatiche. Ringrazio ogni Vigile del Fuoco in campo per la quotidiana fatica - conclude la Pezzopane - e auspico anche che la richiesta fatta al Ministero dell'Interno di un Distaccamento fisso a Montereale (L'Aquila) possa trovare risposta positiva". (AGI)

Red/Ett