Terremoto: volontari Abruzzo, "un macello" ad Amatrice

(AGI) - L'Aquila, 24 ago. - "Un macello". Cosi' alcuni componenti dell'associazi...

(AGI) - L'Aquila, 24 ago. - "Un macello". Cosi' alcuni componenti dell'associazione di Protezione civile dell'Aquila "Pronto assistenza volontari del soccorso" definiscono - contattati dall'Agi - la situazione ad Amatrice. Nella citta' laziale sono presenti con una pala meccanica, un escavatore e 2 camion. "Qui - dicono dall'associazione - per dare un pronto aiuto - sono arrivati anche molti volontari occasionali giunti da diverse parti d'Italia. In questo momento si scava tra le macerie per vedere se c'e' la possibilita' di trovare persone in vita". La distruzione appare in tutta la sua evidenza nel centro storico. In prima linea, a scanalare con le mani e muovendosi con la massima cautela per evitare ulteriori crolli, ci sono anche le squadre del soccorso alpino della Guardia di Finanza dell'Aquila, oltre a numerose squadre di vigili del fuoco, forestale, polizia e carabinieri. (AGI)
Ett