TERREMOTO: RACCOLTA DIFFERENZIATA ANCHE IN QUARTIERI CASE

(AGI) - L'Aquila, 3 dic. - Anche nelle zone dell'Aquila in cuiinsistono le nuove abitazioni antisismiche del progetto "Case"della Protezione civile, l'Asm e' partita con la raccoltadifferenziata porta a porta. Lo ha annunciato oggi nel corso diuna conferenza stampa il presidente dell'Asm, ManuelaVillacroce e l'assessore comunale all'Ambiente, Alfredo Moroni."Stiamo ripartendo - ha detto Villacroce - con il porta aporta un po' ovunque sul progetto della raccolta differenziatadel vetro, della plastica, della carta e dell'umido, serviziointerrotto a causa del sisma. Attualemnte sono circa uncentinaio le famiglie che trovano alloggio nelle nuove

(AGI) - L'Aquila, 3 dic. - Anche nelle zone dell'Aquila in cuiinsistono le nuove abitazioni antisismiche del progetto "Case"della Protezione civile, l'Asm e' partita con la raccoltadifferenziata porta a porta. Lo ha annunciato oggi nel corso diuna conferenza stampa il presidente dell'Asm, ManuelaVillacroce e l'assessore comunale all'Ambiente, Alfredo Moroni."Stiamo ripartendo - ha detto Villacroce - con il porta aporta un po' ovunque sul progetto della raccolta differenziatadel vetro, della plastica, della carta e dell'umido, serviziointerrotto a causa del sisma. Attualemnte sono circa uncentinaio le famiglie che trovano alloggio nelle nuoveabitazioni antisismiche - ha proseguito il presidente dell'Asm- alle quali abbiamo consegnato i secchielli per la raccoltadifferenziata, altre 648 sono invece le famiglie che nelfrattempo sono state sensibilizzate sull'argomento attraversouna prima campagna pubblicitaria". Moroni ha annunciato la disposizione di cinque punti diconferimento dei rifiuti, gestiti dall'Asm, utilizzabili daiprivati cittadini per il conferimento di piccole quantita' diinerti e altro materiale residuo proveniente da interventi diristrutturazione e consolidamento strutturale, insieme aelettrrodomestici, mobili e utnsili di ogni tipo. Le cinquearee sono state individuate nel nucleo industriale di Pile, invia Dante Alighieri, via Amiternum e nel Nucleo industriale diBazzano e nel quartiere di San Francesco. La Villacroce haannunciato la possibilita' da parte delle ditte di traslochi,previa convenzione con la stessa Asm, di poter depositaregratuitamente il materile in loro possesso, nelle aree diconferimento. Moroni ha infine annunciato l'intenzione da partedel Comune di riorganizzare tutto il servizio sulla raccoltadei rifiuti. (AGI)cli/plt