TERREMOTO: DE BERNARDINIS, PASSAGGIO CONSEGNE IN ATTO DA MESI

(AGI) - L'Aquila, 13 gen. - "Il passaggio di consegne tra laProtezione civile e la Regione Abruzzo, a fine gennaio, staavvenendo ormai da mesi lentamente. Abbiamo avuto settori dellaRegione che ci hanno sempre affiancato, come quello dellamobilita' e trasporti e della protezione civile, altri devonoessere messi in piedi, soprattutto la partetecnica-amministrativa". Lo ha detto stamani il vicecapodipartimento della Protezione civile, Bernardo De Bernardinis amargine dell'incontro con l'Associazione delle Fondazioni edelle Casse di risparmio che ha destinato all'Abruzzo 12milioni di euro per la ricerca, l'arte la cultura e il mondoproduttivo.

(AGI) - L'Aquila, 13 gen. - "Il passaggio di consegne tra laProtezione civile e la Regione Abruzzo, a fine gennaio, staavvenendo ormai da mesi lentamente. Abbiamo avuto settori dellaRegione che ci hanno sempre affiancato, come quello dellamobilita' e trasporti e della protezione civile, altri devonoessere messi in piedi, soprattutto la partetecnica-amministrativa". Lo ha detto stamani il vicecapodipartimento della Protezione civile, Bernardo De Bernardinis amargine dell'incontro con l'Associazione delle Fondazioni edelle Casse di risparmio che ha destinato all'Abruzzo 12milioni di euro per la ricerca, l'arte la cultura e il mondoproduttivo. "Oggi - ha proseguito De Bernardinis - c'e' una riunione aRoma piu' di dettaglio per definire i compiti; ce la faremoc'e' sempre stata grande trasparenza e condivisione. C'e' unamacchina che si prova sul simulatore ora si tratta di sedersisulla macchina e guidare che e' un effetto diverso. Non abbiamomai abbandonato, non abbandoniamo e non abbandoneremo tutte lesituazioni aperte - ha concluso il numero due del Dipartimentodi Protezione civile - cosi' come a Messina e in altriluoghi".(AGI)cli/Plt